Le basi dell’editing – l’approccio alla scrittura

Che siate voi i vostri editor o che siate voi gli editor, non calpestate le emozioni. La scrittura è soggettiva, emozionale e personale. Io credo fortemente che un editor che impone la propria visione delle cose, non sia un buon editor. Estraete il succo, la verità nelle parole, la paura, il disagio, l’amore o la passione.